Isola di Lampedusa

Vacanze a lampedusa

Isola dal fascino esotico, Lampedusa si presenta ai turisti con una doppia identità: brulla e spigolosa, da lontano, accogliente e solare, una volta messo piede sulla terra ferma.

L’isola di Lampedusa è l’isola più meridionale d’Italia e fa parte dell’arcipelago delle Pelagie di cui fa parte anche l’altra perla del Mediterraneo: l’isola di Linosa. Il territorio si presenta a prima vista con una superfice assolutamente piatta e brulla, priva di vegetazione e con pochissime abitazioni. L’approdo è nel porto storico di Lampedusa, dove attraccano anche i numerosi pescherecci degli isolani che perlustrano in lungo e in largo miglia di mar Mediterraneo.

Dopo un primo approccio, ed una rapida impressione, l’isola di Lampedusa si presenta nella sua straordinarietà, con pochi ma stupefacenti chilometri di costa, ricca di anfratti e grotte, che formano angoli davvero suggestivi.

Ma il vero simbolo di Lampedusa è sicuramente l’Isola dei Conigli, con la sua meravigliosa spiaggia bianca. Arrivare a piedi è davvero complicato, almeno 20 minuti di itinerario sterrato per ammirare uno degli scenari mozzafiato che l’isola di Lampedusa offre.

La sabbia è bianchissima, granelli finissimi raggiungono l’acqua del mare, che assume colori variabili: dal verde smeraldo al blu intenso a seconda della profondità del mare. Un mare così cristallino da essere scelto dalle tartarughe caretta caretta per depositare le uova.

La spiaggia dell’Isola dei Conigli è famosa in tutta Italia anche per la frequentazione assidua che il grande Domenico Modugno faceva della spiaggia, tanto da costruirci una splendida villa, invidiata da tutti coloro che hanno avuto la fortuna di trascorrere le proprie vacanze a Lampedusa.

Ma l’isola dei conigli non è l’unica spiaggia di Lampedusa Cala Galera, Cala Madonna e Cala Greca, Cala Guitgia, Cala Maluk, Cala Pisa e Cala Creta sono solo alcune delle splendide calette dove poter trascorrere indimenticabili ore di relax e mare cristallino.
L’isola di Lampedusa è ricca di case vacanze e appartamenti privati, spesso fittate a settimana e con diverse soluzioni turistiche: bed and breakfast, solo pernottamento, mezza pensione. Alcune strutture, quelle più articolate, offrono inoltre servizi di assistenza e accoglienza all’interno di villaggio e residence, rendendo magari meno caratteristico il soggiorno a Lampedusa, ma garantendo divertimento e realx.
Per giungere a Lampedusa è possibile prendere il traghetto o l’aliscafo dal porto di Porto Empedocle, solitamente si parte di notte per poi giungere la mattina sull’isola, ma negli ultimi anni, l’apertura di un aeroporto locale, ha favorito la crescita di tratte aeroportuali dirette con Lampedusa dalle principali città italiane.