Trapani anche per il 2011 l’effetto Ryanair continua

La Sicilia è ormai una delle mete in calo per le presenze di turisti durante la stagione estiva. La tendenza del turismo in Italia è infatti è ormai la Puglia e la concorrenza della Sardegna e della Toscana sembrano impareggiabili.

Trapani e tutta la provincia all’opposto confermano un trend positivo che ha lasciato di stucco tutti, amministratori compresi. Si parla di un incremento di oltre 14 per cento per il territorio trapanese anche grazie al cosiddetto effetto Ryanair che ha fatto crescere del 53 percento le presenze straniere.

Gli eventi culturali previsti per il 2011 tra cui Extreme Sailing Series 2011 ed il Cous Cous Fest, di San Vito Lo Capo saranno gli eventi di punta della stagione 2011. Prenotare ora un hotel Sicilia al mare significa Trapani…ed ecco le ragioni di una visita oltre la possibilità del viaggio low cost.

Per storia, natura, mare e tradizioni Trapani e provincia non hanno nulla da invidiare alle città d’arte. Con in più il mare, il sole e il clima mite che rendono la meta disponibile 365 giorni all’anno.

L’arcipelago delle Isole Egadi, con le tre isole, Favignana, Levanzo e Marettimo trafficate fino dall’antichità, offre scenari fantastici e mare turchese. Oltre che Le Isole rivestono un’importanza storica poiché scenario della prima guerra punica del 241 a.C. che si concluse con un trattato di pace firmato proprio a Favignana. E la Sicilia diventa dominio di Roma.

Le spiagge principali delle isole sono Cala Azzurra, Lido Burrone e tantissime insenature rocciose, tra cui Cala del Bue Marino e Cala Rossa. Per gli appassionati di escursioni speleologiche l’antica estrazione del tufo delle epoche passate ha lasciato infiniti cunicoli e cave ora esplorabili che costituisco un’altra fonte di interesse per i turisti.

Marsala rappresenta un altra risorsa del territorio trapanese. La meta turistica che per storia e per le dominazioni ha rilevanti tracce di storia d’Italia. In particolare rappresenta il primo porto di sbarco di Garibaldi per l’inizio dell’unificazione dell’Italia che quest’anno celebra il 150 esimo anno e l’11 maggio ricorderà quest’importante pagina di storia con grandi festeggiamenti.

Città marinara, Marsala è famosa per il vino liquoroso che ha determinato una delle ragioni di traffico commerciale intenso grazie agli inglesi. Marsala il cui nome deriverebbe da Allah ha subito un grande sviluppo anche grazie alla dominazione araba che rappresento il periodo di massima prosperità economica e che proseguì anche con i dominatori normanni.

Il centro storico era anticamente racchiuso entro mura di cinta e la città sorge su un promontorio rendendo la cittadina un borgo incantevole.

Nel territorio trapanese non è possibile non citare San Vito Lo Capo all’estrema punta della Sicilia che dispone a poca distanza di una spiaggia degna dei Caraibi.

Piccolo borgo che si sviluppa attorno alla fortezza saracena, e poi diventata Santuario di San Vito. San Vito Lo Capo è una delle destinazioni più gettonate anche del turismo enogastronomico. Qui si svolge il festival del cus cus che per il 2010 ha vinto il Cool turismo 2010 premio dato alle migliori manifestazioni turistiche dell’anno.

Trapani è stata lasciata per ultima in questo post ma in realtà da sola varrebbe il viaggio. Tre secoli di dominazione araba è una delle città più interessanti dell’intera Sicilia araba. Le innumerevoli chiese, il porto, la città vecchia ma anche le antiche saline sono solo alcuni dei siti di interesse turistico della città.
Per Settembre 2011 inoltre è prevista la tappa dell’Extreme Sailing Series 2011 ovvero la regata più eccitante del mondo dopo l’American’s Cup che per una settimana renderà Trapani la capitale del catamarano nel mondo.

…Che cosa aspettate a controllare il volo per Trapani!!!

Lascia un commento

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...