Perdere peso in spiaggia? Un cult anche in Sicilia

L’estate è ufficialmente iniziata e per chi ha deciso di perdere peso per le vacanze,  è arrivato il momento di scegliere offerte viaggi ideali per questo obiettivo tutt’altro che impossibile.

Lontano dallo stress del lavoro e dagli impegni di tutti i giorni, con ritmi finalmente meno frenetici, si può decidere di soggiornare in hotel specializzati nel benessere o che al loro interno dispongano di un programma wellness, se ad esempio siete amanti dell’esercizio fisico e durante l’inverno non siete  riusciti ad iscrivervi in palestra. Sono tanti hotel che propongono trattamenti specifici o pacchetti per farvi ritrovare la forma fisica.

Qualunque tipo di vacanza scegliate, al mare o in montagna, ricordate che è importante decidere il menù della giornata, scegliendo cosa, dove e quando mangiare.

Se possibile, per perdere peso per le vacanze, meglio avere una certa regolarità con gli orari dei pasti, senza saltarli come spesso accade presi dal vortice degli impegni di lavoro e da orari poco compatibili con una sana alimentazione.

Ritrovate il vostro equilibrio, fate piccoli spuntini, mangiate frutta più volte al giorno per idratarvi e fate una ricca colazione al mattino, ci sarà poi tutto il tempo per smaltirla, ad esempio facendo una bella passeggiata a piedi o in bicicletta.

Bere molta acqua, non meno di un litro e mezzo al giorno, fa sempre bene e anzi una buona abitudine è portare con sé una bottiglia d’acqua, evitando invece il consumo di bibite gasate e zuccherate che contengono calorie.

Occhio ai buffet spesso proposti da hotel: sono certamente invitanti ma limitate le porzioni e attenzione a non eccedere nei condimenti.

Nemici della linea sono drink, alcolici e superalcolici, tanto di moda nei locali e durante gli aperitivi estivi all’aperto, ma perdere peso per le vacanze richiede pure qualche piccolo sacrificio.

Controllate l’alimentazione con questi piccoli e utili accorgimenti, fate un po’ di movimento e i risultati si vedranno in termini di benessere, salute e un aspetto più tonico e bello, da fare invidia ai colleghi al vostro ritorno.

Scegliete offerte viaggi e hotel con Expedia che vi consentano di organizzare la giornata facendo escursioni, gite in bicicletta o passeggiate a piedi. Bando alla pigrizia ma non occorre necessariamente una vacanza scattante per perdere peso.

Per chi non ama praticare sport ci sono altri modi in vacanza per perdere peso e bruciare un po’ di calorie. Alcuni esempi?  Ballare, fare nuotate rigeneranti oppure semplici passeggiate in acqua per sentire un immediato benessere con un doppio effetto sul vostro fisico: la resistenza dell’acqua infatti favorisce la circolazione e ha un effetto defatigante per chi ad esempio soffre di pesantezza o gonfiore alle gambe.

Coinvolgete le amiche in queste passeggiate e altra parola d’ordine: relax!

Perdere peso in vacanza deve essere comunque un piacere e non causa di ulteriore stress che anzi favorisce l’aumento di peso.

Quando valutate offerte viaggi per le vostre prossime vacanze , scegliete luoghi dove possiate anche riposarvi.

Le scarse ore di sonno causano stanchezza e irritazione che poi si riversano sul cibo, provocando maggiore appetito, non utile a chi vuole perdere peso per le vacanze.

Almeno per le vacanze godetevi un sano riposo, vi aiuterà a perdere peso!

Avete già fatto le valigie?

Lascia un commento

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...